Spiegare l’ecologia ai bambini non è sempre semplice, perché i temi sono delicati e gli argomenti a volte difficili.

Eppure nel libro “L’ecologia spiegata ai bambini” la storia acquisisce un sapore nuovo e semplice, facile da capire e da spiegare.

Un regalo perfetto per i bambini in età scolare, in grado di rendere più consapevoli i piccoli lettori del loro reale impatto nel mondo che li circonda.

L’ecologia spiegata ai bambini - figura 1

L’ecologia spiegata ai bambini, trama e riassunto

L’ecologia spiegata ai bambini non è un trattato di ecologia, ma una storia con una profonda morale dietro.

La volpe Sandy, la protagonista del nostro racconto, vaga per il mondo assieme al pellicano Ettore, compagno di avventure.

Questo viaggio improvvisato è nato più per necessità che per virtù: Sandy ammette di non essersi mai allontanata dalla propria maleodorante cittadina, ma un’improvvisa alluvione la costringe a scappare.

Durante il viaggio s’imbatterà in altri animali esotici e strani, ognuno dei quali le racconterà la propria vita.

Sandy e Ettore iniziano a capire che il mondo non è strano solo per loro, ma per tutti i loro nuovi amici.

Alcuni di loro non hanno più una casa, perché le foreste vengono abbattute senza sosta, altri non possono più nuotare nella barriera corallina, mentre altri ancora hanno uno spazio fra i ghiacciai sempre più ridotto a causa del riscaldamento globale.

Il mondo presentato non è al sicuro, così Sandy ed Ettore si rimboccano le maniche capendo che c’è ancora molto da poter fare.

L’ecologia spiegata ai bambini - figura 2

Perché il libro “L’ecologia spiegata ai bambini” ci è piaciuto?

La dolcezza di questo libro è davvero incomparabile.

Presenta in maniera delicata e dolce una serie di tematiche dal retrogusto aspro, senza spaventare né mortificare i giovani lettori.

Presenta piuttosto diverse occasioni di riflessione e di confronto fra genitori e bambini, perché il libro è stato concepito proprio in questo modo.

Inoltre, assieme alla lettura di coppia genitore-bambino, il libro ci pone di fronte ad una posizione: cosa vogliamo fare?

Oltre a spiegare la situazione critica del nostro mondo, il libro mostra quanto è semplice cambiare le cose se tutti ci impegniamo a farlo.

Mostra non solo ciò che non va, ma soprattutto cosa possiamo fare concretamente per migliorare le cose.

Il libro non è catastrofico, perché la coppia volpe-pellicano narra il tutto in ottica divertente e spensierata, senza lasciare alcun velo di tristezza o di malinconia nei giovani lettori.

Inoltre le immagini colorate e divertenti sono un fiore all’occhiello in questa lettura piacevole e divertente, adatta ai bambini dai 6 ai 10 anni.

L’ecologia spiegata ai bambini, come usare il libro per parlare ai nostri figli

L’ecologia spiegata ai bambini è un libro che mette in risalto luci e ombre del nostro mondo, mostrando non solo una realtà falsa e patinata, ma una più concreta e autentica.

Leggere questo libro ai nostri bambini potrebbe essere il modo migliore per sensibilizzarli fin dall’infanzia al rispetto della natura, insegnandogli l’importanza di tanti piccoli gesti quotidiani.

Imparare a usare correttamente la raccolta differenziata, gestire con più attenzione l’illuminazione domestica e vivere in maniera più ecologica sono tanti piccoli passi concreti per aiutare la natura e tutti gli animali che la popolano.

Giorgia Biglia

Giorgia Biglia

Ansiosa e frenetica, amo scrivere e amo cercare nuove idee e soluzioni per provare ad amalgamare al meglio la nostra società con la natura che ci circonda.