Fare ecoturismo in Xixuaú è il modo più coinvolgente di aiutare l’ambiente e dare il nostro contributo per la salvaguardia del pianeta.

Oltre a scoprire con i nostri occhi realtà del tutto diverse, lontani anni luce dalla realtà Europea a cui siamo abituati, l’ecoturismo in Amazzonia ci aiuterà a riscoprire la realtà più autentica di un mondo ancora incontaminato.

Con il nostro contributo alla comunità locale il villaggio di Xixuaú ci mostrerà gli angoli più nascosti dell’Amazzonia, in un meraviglioso rapporto di dare-avere.

Non più turismo selvaggio e sfruttamento indiscriminato delle popolazioni locali, ma viaggio esperienziale a contatto con la natura selvaggia.

Ecoturismo in Xixuaú foto

Ecoturismo in Amazzonia: alla scoperta di Xixuaú

Fare Ecoturismo è un modo efficace per dare un aiuto concreto all’Amazzonia, un ecosistema indispensabile per la salute del nostro pianeta.

Il Polmone verde della terra è infatti costantemente minacciato da gravi deforestazioni e sfruttamento selvaggio del territorio, rendendo ancor più fragile questo delicato ecosistema.

Per porre rimedio a questo sfruttamento intensivo la Amazônia Onlus ha ideato una serie di pacchetti turistici per favorire il sostentamento delle popolazioni locali.

Viaggi in grado porre un accento sulla biodiversità del territorio, dando una fonte di sostentamento alle comunità indigene senza denaturizzare il territorio.

Ecoturismo in Xixuaú: Amazzonia

Ecoturismo in Xixuaú

Fare ecoturismo in Xixuaú  significa vivere un viaggio indimenticabile in territori ancora selvaggi e inesplorati

La coop Xixuaú ha promosso un viaggio all’interno delle loro terre incontaminate, con romantica crociera sul battello e soggiorno nelle Malacos.

Queste tradizionali capanne in legno e paglia tipiche della popolazione indigena saranno un rifugio accogliente e a stretto contatto con la comunità locale.

Ecoturismo in Xixuaú: Malacos

Malacos, una tipica abitazione indigena tradizionale

Il viaggio prevede una crociera in partenza da Manaus, una metropoli all’interno della foresta Amazzonica, che attraverso la navigazione dei fiumi Rio Negro e Rio Jauaperi conduce nel villagio di Xixuaú, un’oasi di pace incontaminata a contatto con una biodiversità unica.

Durante il viaggio la comunità locale proporrà diverse attività alternative, quasi tutti d’ispirazione naturalistica.

Si potrà partecipare all’esplorazione notturna dei fiumi e della foresta, far conoscenza con bradipi e scimmie, avvistare da lontano di giaguari e caimani e molte altre fantastiche attività.

Il WWF e Lonely Planet consigliano questa meta come una delle migliori opzioni di turismo ecologico esistenti al mondo, per un viaggio davvero indimenticabile.

Lo Xixiuaù è una delle pochissime mete turistiche rimaste che fa entrare il viaggiatore a contatto con una realtà autentica e non ancora contaminata dal turismo selvaggio.

Ecoturismo in Amazzonia guidati dai Ribeirihos

Una delle ragioni determinanti che rendono lo Xixuaú una delle mete più autentiche dell’Amazzonia è la costante presenza delle popolazioni Ribeirihos, guide turistiche indigene.

Con questo nome si chiamano infatti gli abitanti del fiume che popolano l’Amazzonia, comunità integre nella loro tradizione che sopravvivono grazie alla pesca e all’agricoltura.

I loro spostamenti avvengono tramite canoe, un’esperienza vivibile solo tramite un pacchetto ecoturistico in Xixuaú, a stretto contatto con le abitudini e lo stile di vita della comunità locale.

Ecoturismo in Xixuaú

Giorgia Biglia

Giorgia Biglia

Ansiosa e frenetica, amo scrivere e amo cercare nuove idee e soluzioni per provare ad amalgamare al meglio la nostra società con la natura che ci circonda.

Leave a Reply